domenica 22 novembre 2015

SCIARPA-COLLANA O SCALDACOLLO

Ed anche questa è finita.
Ho tantissimi lavori iniziati ma mi sono prefissata che prima di iniziarne altri devo terminare quelli in corso (ho una coperta iniziata più di 10 anni fa e mancano solo 3 piastrelle ) e così  mi sono immersa nel lavoro per finire questa sciarpa collana.  
Per il tipo di lavorazione assomiglia a quei collari dallo stile russo ma il disegno è nato così per caso.
Avevo fatto una catenella  di 5 metri rinforzata sul retro da un’altra catenella di colore nero e per non fare la solita sciarpa a più giri ho iniziato ad avvolgere la catenella sul manichino puntandola con degli spilli e fare dei disegni a caso per dare del movimento.  Pian piano è venuto fuori un collare con uno stile ben definito.

Il lavoro più difficoltoso è stato quello di unire tutti i giri di catenella con punti nascosti cuciti a mano per tenere insieme i vari ghiri-gori e inserendo tra una catenella un giro e l’altro delle perline di colore argento per renderla più preziosa.  
Alla fine ho cucito 4 bottoni in metallo, ed eccola qui, in tutte le varie fasi della lavorazione.



















Per chi fosse interessato all'acquisto di questo capo unico lo può fare 

martedì 17 novembre 2015

BOTTONI VINTAGE "doppio petto"

Ed eccomi con un nuovo post.

Il tempo non basta mai e tra mille cose da fare trovo mai il momento per fotografare gli articoli e pubblicarli nel blog.

Oggi vi mostro dei bottoni molto adatti per le giacche doppio petto.
Le giacche doppio petto sono ritornate di moda e la scelta dei bottoni  fa la differenza del capo.
In genere nella giacca vengono utilizzati sei bottoni anche se poi ne vengono abbottonati uno massimo due. I due in alto vengono cuciti più spostati.




Questo bottone è prettamente femminile, adatto per cappotti con abbottonatura doppio petto, ma si possono utilizzare anche singolarmente.
Anche nei capi femminili vengono cuciti in genere 6 bottoni + 2 medi (uno su ogni pattina dell tasche) ed infine uno o due sui polsi.






Leggero ad effetto filigrana questo bottone è un piccolo bijou. Impreziosisce
senza appesantire giacche, cappotti, camicie ecc.




Chi fosse interessato li può acquistare a questo link










domenica 6 settembre 2015

SCHEMI UNCINETTO

Una delle cose che mi piace fare e trovare sul web nuovi spunto e nuove idee per i miei lavori ad uncinetto. Ho trovato queste meravigliose bordure che penso di realizzare per una tenda con un filo molto sottile. 




::ArtManuais- Tecnicas de Artesanato | Moldes para Artesanato | Passo a Passo::

https://www.pinterest.com/pin/12736811422224417/

Questi invece li faro come sottobicchieri, così daranno una tocco elegante alla mia tavola.

crochet doily


https://www.pinterest.com/pin/12736811421996493/   

GIACCA LUNGA UNCINETTO

L'autunno è alle porte, ma il freddo non si fa sentire ed il caldo stenta ad andare via.
Per coloro che non vivono al mare e devono vestirsi un po di più, eccovi un gilet lungo con manica a 3/4 trovato Crochet-plaisir.
Il gilet è realizzato con tante roselline quadrate facili da realizzare e da unire insieme durante la lavorazione. Volendo si possono confezionare  tutte le roselline ed unirle alla fine, ma se lo fate durante il lavoro lo vedrete crescere e avrete la soddisfazione di essere alla fine.
Lo potete trovare  qui






sabato 5 settembre 2015

GILET CON PELLICCIA

Un'hobby che mi piace tanto e che mi appassiona è quello di lavorare all'uncinetto. Il semplice fatto che da un filo puoi creare anche un abito mi entusiasma tantissimo.

Per chi è appassionato come me ed è sempre alla ricerca di nuovi tutorial da oggi, sempre tempo permettendo, ( perché non basta mai) voglio regalare a chi mi segue una selezione delle mie ricerche sul  web  che catalogherò sul blog in modo da poterli ritrovare.

Eccovi il primo Tutorial, un bellissimo gilet con collo in pelliccia .


Il gilet è molto semplice da realizzare  ed è casual e raffinato

domenica 30 agosto 2015

BUSTINA NEONATO PER L'OSPEDALE

Ed eccomi con un nuovo post.
L'ultimo giorno di vacanza ho cucito questa bustina porta-pannolino per neonato. Quando mia cognata mi ha chiesto di fargliela ero andata in panico ( solo 2 ore di tempo ) ma poi vista la semplicità mi sono tranquillizzata.

Occorrente acquistato: mezzo metro di stoffa trapuntata rosa, 1 mt di nastro rosa, 1. mt di sangallo, mt 2.5 di sbieco fantasia rosa.

Ho iniziato col taglio della bustina che finita misurava cm 31 x 43.


Ho inserito il nastro nel merletto sangallo 


                                                            e cucito ai lati del nastro.


Al centro ho fatto delle piccole pieghe in modo che il merletto girasse meglio.


quindi ho cucito con la macchina da cucire (a pedale e che fatica ...non era la mia macchina)


                   
Quindi ho imbastito lo sbieco prendendo la stoffa piegata

                          


         

        

Ho passato lo sbieco con la macchina da cucire.

      

Quindi dovevo scegliere il tipo di chiusura e qui ho perso un po di tempo perchè non ero soddisfatta della scelta.

      


      

 Alla fine ho optato per un'asola con bottoncino e devo dire che per essere la prima che confeziono e venuta davvero bene.



Se avete intenzione di realizzarne una simile vi invito a dare un'occhiata ai miei merletti che troverete QUI.
Spero che il mio piccolo tutorial vi sia piaciuto.

venerdì 28 agosto 2015

SCENE DA UN MATRIMONIO

Ciao a tutte,
amiche che mi seguite.

Oggi voglio fare un post un po insolito, visto che nel mio blog trovate solo merletti e passamanerie.

Vi mostro le foto di una mia cugina che si è sposata.
 Ha scelto un abito molto particolare, si è sposata in rosso.
Ricordo che anni fa anche Loredana Bertè si sposò in rosso con il famoso tennista Bjorn Borg.

Lei però e molto più bella della Bertè.


 Scorcio di un paese che ha mille anni di storia




Al taglio della torta non manca il tocco di rosso


Ed infine anche le rose sono rosso fuoco.


Auguri Alessandra
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...