martedì 25 luglio 2017

ESPADRILLAS "ROSE'S"

Ed eccomi con un nuovo paio di espadrillas terminate.
Voglio proprio mostrarvi le ultime nate: le ROSE'S. Sono state create per la gioia di una bimba di 5 anni, nella misura N° 28.
Sono un verro gioiellino trend 2017.
In tessuto di cotone rosso con dei piccoli fiorellini che fanno risaltare tutta la bellezza di queste scarpe.
L'interno e la base sono stati foderati con rasatello di cotone per rendere la scarpa fresca e morbida.
Un grande desiderio di  estate che fanno delle ESPADRILLAS una scarpa sempre ricercata.









Fatte con amore
da 


mercoledì 28 giugno 2017

PRIMO ORDINE

Ed eccoci al mio primo ordine (più che un ordine vero e proprio è stato un regalo per mia nipote la quale, appena ha visto le mie, le son piaciute tanto).

In questo paio ho dovuto fare delle variazioni: sia la tomaia che il retro sono più scollate.



Questa volta mi sono attrezzata tagliando le forme su del cartoncino (mi servirà per le prossime espadrillas).


Essere dotati di una forma per scarpe è di grande aiuto, anche se questa è una forma per le classiche "scarpet" che si usano in Friuli.


 Anche in questo caso ho foderato sia la pianta che la scarpa, così è più sostenuta.


Per la cucitura ho acquistato dello spago morbido color avorio.
Da notare l'arrotondamento della tomaia e l'inserimento del del retro fra la fodera e tomaia.


Ed eccole finite, in questo caso non ho inserito la punta, ma ho inserito come nelle mie l'asola.


Fatte con amore
da



LE MIE ESPADRILLAS

La mia voglia di creare non si ferma mai e sono sempre alla ricerca di nuove cose da fare e adesso ho trovato una cosa che mi appassiona da quando ho fatto il mio primo paio di espadrillas o “espadrilles”.
Voglio mostrarvi tutti i vari passaggio che ho effettuato per creare “LE MIE ESPADRILLAS”  che ho voluto firmare  “J Love My Shoes” 
     

Innanzi tutto ho creato il modello che ho modificato in base al mio piede, infatti non tutti abbiamo la stessa tipologia di piede.





Quindi ho tagliato il modello sul tessuto ed ho cucito al rovescio lasciando un’apertura di  cm sia sulla tomaia che sul retro per risvoltare il tessuto.


Ho cucito le parti separatamente  e poi le ho sovrapposte per cucire tutto insieme e applicarle sulla scarpa.


Nel precedente passaggio bisogna stare attenti perché se le parti vengono cucite troppo larghe la scarpa tende a scivolare dal piede.

Poiché la suola in corda d’estate tende a scaldare il piede ho rivestito la base con del tessuto che ho tagliato appoggiando la base sottosopra sul tessuto.
 Appoggiare centro con centro (suola e tomaia) e appuntare con degli spilli. Iniziare quindi la cucitura che va fatta con un punto particolare che si usa anche in ricamo.




Per la cucitura ho utilizzato del filo mulinè a 8 capi.





Alla fine ho realizzato la punta ad uncinetto (di solito va realizzata direttamente sulla scarpa con 
lo stesso punto che si usa per cucirle) che ho cucito con punti invisibili. 
Alla fine eccole indossate e complete di punta.






Dimenticavo di dirvi che ho inserito un'asolina in modo da utilizzarle con un laccetto. Ci si può sbizzarrine usando nastri o fettucce in cotone ed incrociarle sulle gambe.

Con simpatia da


venerdì 23 giugno 2017

NUOVO SHOP SU MISSHOBBY

La piattaforma è molto semplice da utilizzare e il costo dell'abbonamento è di € 12,00 l'anno.
Sei alla ricerca di merletti  o pizzi vuoi acquistare simpatiche creazioni fatte a mano? Allora sei nel posto giusto. Lo shop è stato creato da poco ma verrà aggiornato man mano,  quindi se vi va di seguirmi non vi resta che registrarvi (vi servirà anche per poter effettuare gli acquisti) e aggiungere gli articoli ai preferiti alla vostra lista, così li riavrete subito a portata di mano in un link sul vostro profilo. Vi aspetto  in tanti e...presto delle novità.

Come queste





domenica 2 aprile 2017

CAMBIO DI PIATTAFORMA

Comunicazione importante
Dopo  il cambio delle impostazione del sito DaWanda ho deciso di cambiare piattaforma e sto caricando diversi articoli su eBay. Andando sul post passati troverete ancora i link DaWanda abbinati agli articoli. Vi propongo di commentare sotto il post per vedere se l'articolo è ancora disponibile.
Continuate a seguirmi per vedere le novità.
Un saluto da

martedì 28 marzo 2017

BRACCIALI HANDMADE


In questi mesi, saltuariamente, ho creato bracciale di stoffa o con perle di diverso manifattura. Come ogni creativa la voglia di sperimentare nuove tecniche è sempre dietro l'angolo e si crea con qualsiasi cosa. Di seguito farò una breve  descrizione di ogni bracciale.

 

 1) Bracciale creato con gli avanzi laterali della creazione di una maglietta con un tessuto ricamato in       filo di seta




 2) Questo bracciale è realizzato con scampoli di tappezzeria. Sono state tagliate delle strisce di 2 cm        ripiegate a u e cucite, quindi ricamate con perle.



3)  Striscia di 4 cm x 17 cm con rinforzo in feltro sul retro. Per la chiusura è stata fatta un'asola a            macchina e cucito un bottone trasparente


 4) Per realizzare questo bracciale ho utilizzato il cinturino di una gonna di velluto rosso. La chiusura        è stata realizzando una chiusura  fatta a punto occhielloche. Ricamato con bacchettine dorate e              perline.


5) Realizzato con passamaneria e chiusura in metallo.


6) Questo bracciale e realizzato ad uncinetto con filo di seta bianco e strass incollati con colla per              bijoux


7) L'ultimo bracciale è realizzato con perle bianche e buranini trasparenti, seguendo uno schema.

mercoledì 8 marzo 2017

Bracciale Rosso Fuoco

Ciao ragazze,  oggi voglio mostrarvi l'ultima creazione. 
Realizzato con uno schema trovato sul web e del filato in seta lucida.
Che ne dite, è davvero molto elegante. 
Sul retro ho messo una chiusura con gancetto in metallo,  


L'immagine può contenere: sMS

Gli schemi dal quale ho preso spunto sono i due di seguito.








Spero vi possa essere utile e buon lavoro a voi!





lunedì 13 febbraio 2017

DAWANDA STA CAMBIANDO

Dawanda sta cambiando.
Appena lanciata era tra le piattaforme più convenienti. Si prendevano solo il 5% di commissione sulle vendite, che venivano pagate al raggiungimento di € 5.00 e non si pagava nulla per l'inserimento degli articoli. Adesso da 16 gennaio la commissione è salita 9,5% e in più si paga da 0,10 a 0,30 € tariffa di inserzione per ogni articolo).
La mia decisione quindi è quella di uscire da DAWANDA ma mano che scadono i periodi di inserzione.
Se vi interessa qualche articolo che trovate nel blog potete scrivere al mio indirizzo email per chiedere informazioni sulla disponibilità poiché alcuni articoli è possibile che siano esauriti.

Nello stesso tempo sto valutando altre piattaforme per l'aggiornamento degli articoli.

MI SCUSO PER I DISAGI CHE SI SONO CREATI NELLA VISUALIZZAZIONE DEI LINK.


martedì 10 gennaio 2017

OGNI TANTO BISOGNA RESETTARE

L'anno 2016 è finito alla grande.

Sai quando ti becchi l'influenza proprio sotto le feste di Natale, dopo appena un'ora che sei scesa dall'aereo e sei costretta a rimanere a letto perché la febbre alta ti rompe le ossa e il raffreddore ti blocca il respiro. Non riesci a fare nulla e anche il computer ti va in tilt che ti tocca portarlo dal tecnico e farlo resettare. Allora pensi che anche nella vita bisogna resettare perché hai raggiunto un momento di accelerazione che ti fa mancare il respiro. In poche parole Natale a letto e tutti i componenti della famiglia contagiati.

Cosa vuoi di più dalla vita? E quando dopo le feste tenti di riprendere la solita routine ti viene difficile perché è come ricominciare a camminare.

Tra l'altro son rimasta un mese senza computer, perché come dicevo, anche lui è andato in tilt e ho dovuto farlo resettare.

Cosi ho deciso che devo camminare perché se corri inciampi e cadi e uno dei miei obbiettivi e quello di fare una cosa alla volta, (perché se ne fai tante finisci per non concluderne nessuna).

Il mio primo progetto per il 2017 e di fare una nuova coperta partendo da una piccola copertina da culla, ma di questo ve ne parlo nel prossimo post.

Un abbraccio a tutte


lunedì 5 dicembre 2016

ASTUCCIO CON ROSA

Eccoci con un nuovo astuccio borsetta



 Iniziare a disegnare lo schema realizzando due dischi uguali ( 4 volte sulla stoffa, 2 sulla fodera e 2 sulla stoffa esterna), 9 petali sulla stoffa doppia, 1 bocciolo centrale sulla stoffa doppia, 5 foglie sulla stoffa doppia,


Tagliare i vari pezzi di stoffa, puntiamo diritto contro diritto fodera e stoffa e iniziare a cucire lasciando 5 cm per risvoltare.


Cucire i petali e le foglie sempre unendo diritto contro diritto, Pizzicare le foglie alla base e fermare con qualche punto.
Cucire 6 petali in successione.


Applichiamo le foglie sulla borsetta con punti nascosti, Cucire sopra i sei petali seguendo il cerchio.


Proseguire con gli altri 4 petali e il bocciolo centrale che andrà arrotolato su se stesso.


Cucire quindi la cerniera e unire le due parti dell'astuccio con piccoli punti a mano.



Lateralmente inserire una striscetta di stoffa e un'occhiello di metallo per poter inserire un piccolo manico di stoffa in modo da poter utilizzare l'astuccio come una piccola pochette.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...